Vi presento: L’Arcobalena

La scuola sa finendo, eh si qui in Francia finiamo a inizio luglio, ed è tempo di vacanze.. E si sa nelle vacanze si ha forse un po’ più tempo di leggere e così mi metterò alla ricerca di qualche bel libro approfittando dei nonni per poter alzare la media dei libri letti in un anno (scarsissima ultimamente).
Questo per me… Perché in realtà l’altro giorno sistemando mi son soffermata sulla “biblioteca”(come la chiama lei) della Stiazza e devo dire che ha un sacco di bei libri così vorrei approfittare per farvene conoscere alcuni.
Con questo post partecipo attivamente al Venerdì del Libro che spesso ho letto da Homemademamma.
Per la Stiazza il momento della lettura serale è importantissimo e la più grande punizione è quella di non leggerle la storia. Ci sono sere in cui ahimè siamo di corsa e quindi va letta una cosa veloce ma appena abbiamo il tempo ci soffermiamo un po’ di più.
Il primo libro che vorrei presentarvi è un regalo di papà Malo alla Stiazza, della casa editrice Giunti (che se posso dire è una delle mie preferite insieme alla Gallucci ma  questo è un commento personale).
È un un libro colorato ed estivo, si intitola LArcobalena (di Massimo Sardi autore ed illustratore,edito Giunti)

Iride,  la protagonista, è una balena speciale, infatti è un’Arcobalena, perché ha sette striature colorate proprio come l’Arcobaleno.
Iride parte alla ricerca del grande amore, viaggiando nei sette mari con i suoi sette colori e cantando in modo stonato.
Durante il suo viaggio incontra diversi personaggi, buoni e cattivi, piccoli e giganteschi, gentili e affettuosi, simpatici e frenetici,
e ad ognuno di loro (a parte due ladruncoli) dona uno dei suoi colori.

La natura per ringraziarla della sua grande generosità e il suo modo di  aiutare gli altri  rende la sua voce sempre più “limpida, potente, dolce e melodiosa”.

Finché, completamente bianca, cantando con voce armoniosa arriva al Polo Nord dove incontra lui,  Moby dick, di cui si innamora e che non lascia mai più. Con lui inizia un nuovo viaggio, una nuova famiglia e nuovi festeggiamenti sotto gli arcobaleni.

Questo libro ha da subito affascinato la mia bimba e un pò anche noi! Ci sono tutti gli elementi da lei preferiti: i colori, l’arcobaleno, il mare, il viaggio.

Dicono sia una lettura a partire dai 6 anni anche se noi l’abbiamo letta a partire da 4, credo che rileggendola anche in futuro  si potranno cogliere sempre nuovi aspetti.
Per i più piccoli sono sicuramente impressionanti i colori vivaci e sgargianti delle splendide illustrazioni. (Ho visto su amazon un pò di tempo fa anche una versione da colorare che potrebbe essere carina).

Ma non solo…L’Arcobalena é la storia di una vita, vista come un viaggio in cui si possono effettivamente  incontrare  diversi personaggi, buoni o cattivi, a cui lasciamo una parte di noi stessi.
E’ poi un esempio di grande generosità e altruismo, valori più difficili da spiegare.

E visto che a noi é piaciuta molto questa storia abbiamo voluto vedere come proseguiva..si! perché c’é anche un seguito : Il ritorno dell’Arcobalena. Di cui parlerò la prossima settimana!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...