La famiglia "brambilla" parte in weekend

Prima di ogni partenza di solito preparo mille liste, ho scaricato delle applicazioni a tal riguardo ma alla fine mi ritrovo sempre con foglio e penna. Scrivo, cancello, evidenzio, barro, cerchio… E ogni volta rifaccio la lista quasi sempre uguale, ma mi serve per fare mente locale..
Questa volta invece no ! … La lista non l’ho fatta…con la scusa che saremmo stati dalle famiglie non c’era bisogno… Abbiamo nelle rispettive case ancora ciabatte, pigiami, maglie ecc.
Tutto pronto, sveglia puntata alle 6 per una partenza alle 7 in punto. Nottataccia, ovviamente, la grande eccitata dalla partenza si è svegliata più volte, il piccolo si è svegliato come tutte le altre notti..così alle 6 ci tiriamo su ma con fatica.
Non so voi ma prima della partenza ci sono sempre quegli attimi concitati in cui si teme di essere in super ritardo; qualche volta lo si è veramente, altre volte solo una sensazione..

La parola d’ordine in quei momenti è “muoversi”!
Così sotto un cielo stellato e freddo carichiamo di corsa la macchina. Borse e valigie del papà e della grande che vanno da una parte e borse e valigie della mamma e piccolo che vanno dall’altra famiglia …
Prendiamo i cuccioli in pigiama addormentati e partiamo! 
Dopo un’ora di viaggio decidiamo di fermarci in autogrill per colazione. Prendo tra le borse quella con il cambio della grande, l’aiuto a vestirsi e quando arriviamo alle scarpe…. Tragggeeddddia !!!! Le scarpe son rimaste a casa… 
Attimo di panico, che si fa?! mi ricordo che in aeroporto c’è un negozio di scarpe per cui si parte per arrivare al più presto in aeroporto. Arriviamo effettivamente con ampio anticipo, per fortuna nessun intoppo sulla strada. Entriamo in aeroporto e la grande con nonchalance passa i controlli di sicurezza tutta ben vestita con la sua valigia a forma di tigre MA … scalza!!! Mi son sentita male… Come ho fatto a scordarmi le scarpe?!?! Li bacio e li saluto guardando quei piedini con le calze blu a cuoricini..
per fortuna dopo un po’ ricevo la telefonata :”mamma ho preso delle scarpe violette proprio belle!!” Evviva! Scongiurato l’intero viaggio scalza! 
Riparto così per casa dei miei genitori con una sola voglia.. quella di riposarmi durante il weekend perché arrivare al punto di dimenticarmi le scarpe forse è sintomo di troppa stanchezza accumulata!!!
Ps: non ho neanche una foto per documentare la cosa ma credetemi per me è stata una bruttissima sensazone!la grande invece l’ha presa bene anzi…siccome adora le scarpe è stata ben contenta di comprarne di nuove!!!

Annunci

Un pensiero su “La famiglia "brambilla" parte in weekend

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...